2-5: L’INTER VA IN VACANZA

A courtesy of Lady Calcio

Sulla carta, lo Schalke 04 doveva essere la squadra più debole, il sorteggio ideale. Evidentemente, tecnici e commentatori avevano sottovalutato alla grande Ralf Rangnick, già uomo-sorpresa della Bundesliga alla guida della rivelazione Hoffenheim, la neopromossa campione d’inverno 2008-09. Doveva essere il grande rientro di Milito, goleador decisivo per le sorti di coppa. Invece, il bacio […]
continua a leggere nel sito di Ladycalcio

Leave a Reply

Your email address will not be published.

*