Allegri: “Non è da noi prendere tanti gol”

Massimiliano ha visto “una partita abbastanza anomala”. L’allenatore del , sconfitto 3-1 a , intervistato da Sky, ha sottolinato: “Noi abbiamo tenuto molto palla, siamo andati in vantaggio, loro hanno pareggio un po’ fortuitamente. Poi abbiamo preso il secondo gol su un’azione di contropiede, che il fa molto bene grazie alla velocità dei suoi attaccanti. Abbiamo sbagliato un paio di palle del 2-2. Nel secondo tempo è stato difficile trovare spazi e abbiamo preso subito il 3-1. Ripeto, è stata una partita un po’ strana io sono contento di quello che hanno fatto i ragazzi”.

“Il Napoli è stato bravo a sfruttare le occasioni che gli abbiamo lasciato – ha aggiunto il tecnico – Il fallo di mano di Cannavaro? E’ inutile parlarne, tanto non ci danno il rigore adesso. Preoccupazioni? No, dobbiamo rimanere sereni. Abbiamo avuto due passaggi a vuoto in campionato. Bisogna migliorare perché abbiamo già preso 5 gol in due partite ed è una cosa inusuale per questa squadra”. Infine Cassano: “Ha giocato buone partite, a Barcellona un po’ meno: tra me e lui non c’é stato alcun faccia a faccia, solo un confronto con tutta la squadra nei giorni scorsi”.

Alessandro Lugli

Segnalibro e Share

Leave a Reply

Your email address will not be published.

*