Bari Juventus 1-0 Bianconeri pessimi, biancorrossi stupendi….

Pessima pessima pessima (per ripetere le parole della condutrice di SKYCalcio Show) la prima uscita in campionato della Vecchia Signora, oltre che vecchia ora soffre di amnesia si ammnesia del gioco del calcio.

Se Mourinho dice che per vedere il REAL MADRID dovremo aspettare sino a d aprile, ci chiediamo per Del Neri quanto dovremo aspettare per vedere una competitiva?

Juve male la prima

I Galletti non mostrano nessun timore reverenziale pur avendo di  fronte una Juventus che si presenta all’esordio in campionato sicuramente rinforzata (in dal primo minuto anche i nuovi acquisti Quagliarella, Motta, Pepe e Krasic) e vogliosa di riscattare la deludente scorsa stagione.

La partita è divertente, con le due squadre si affrontano a viso aperto, andando entrambe vicino al goal. E’ però il Bari a trovare la rete del vantaggio, al 44′ quando Donati dal limite ha scagliato un tiro di sinistro ad incrociare sul quale Storari non ha potuto far nulla.

I bianconeri soffrono anche all’inizio del secondo tempo a Bari. Massimo Donati, autore del primo gol, sfiora anche il secondo.
Del Neri ha lasciato negli spogliatoi Krasic e schiera Martinez, che al 52° arriva al tiro.
Ma Gillet para agevolmente. L’iniziativa resta, comunque, in mano al Bari e pochi minuti dopo Alvarez, a contatto con Storari, si impappina e non riesce a concludere.
Al 60° nuova sostituzione di Del Neri: esce Pepe, entra Lanzafame.
La Juve chiede un rigore per un fallo al limite dell’area barese su Lanzafame.
Ma l’arbitro Banti fa giocare e probabilmente fa bene: l’attaccante bianconero si lascia cadere.
Al 62° Chiellini deve intercettare sulla linea di porta un tiro di Barreto.

Segnalibro e Share

One Response to "Bari Juventus 1-0 Bianconeri pessimi, biancorrossi stupendi…."

  1. Pingback: La prima di campionato, bagliori e buio pesto…. | Mondo Calcio

Leave a Reply

Your email address will not be published.

*