Bayern, Gomez: “Il laser non ha influito sul mio rigore”

Colpa mia, il laser non c’entra“. Mario Gomez non cerca alibi per il rigore sbagliato contro il sul risultato di 1-1. “Il laser c’era, ma non è stato la causa dell’errore. Non devo cercare scuse, mi dispiace per la squadra”. Diverso il parere di Christian Nerlinger, direttore sportivo del Monaco. ”I puntatori laser sono inaccettabili, sono un grande fatture di disturbo. Una cosa del genere non è tollerabile”.

Alessandro Lugli

Leave a Reply

Your email address will not be published.

*