Beppe Signori: “Riapparirò in pubblico”

Dopo la revoca degli arresti domiciliari per il , Beppe si è preso “qualche giorno per restare in tranquillità, per poi riapparire in pubblico”. Lo rende noto la portavoce del suo collegio difensivo, che ha spiegato la sua volontà di non comparire per “salvaguardare la propria tranquillità emotiva, provata dal periodo passato agli arresti domiciliari”. ha fatto sapere di essere “ottimista”, “sereno e tranquillo” in attesa degli eventi, ma “provato dalla vicenda”.

Alessandro Lugli

Leave a Reply

Your email address will not be published.

*