Buffon: “La manovra del governo è un’umiliazione”

Un’umiliazione, no le tasse si pagano e basta. L’ultima versione dalla manovra economica del Governo fa discutere anche in nazionale, con i calciatori protagonisti nelle settimane scorse di polemiche sul contributo di solidarietà. “In una bella serata di sport, lasciamo perdere questi argomenti che sono l’ennesima umiliazione per questo Paese”, è stato il duro giudizio del capitano azzurro Gianluigi , nella notte dopo Italia-Slovenia, ai microfoni di RadioCapital. “Le tasse si pagano, non si commentano”, è stato invece l’opinione espressa dal commissario tecnico dell’Italia, Cesare Prandelli. “Non commento, anche perché cambia tutte le volte”, aveva invece detto il difensore Giorgio Chiellini. Nelle settimane scorse aveva replicato alle accuse del ministro Calderoli, esprimendo il sospetto che le polemiche sullo sciopero dei calciatori fossero strumentalizzate per “distrarre dai reali problemi dell’Italia”.

Alessandro Lugli

Leave a Reply

Your email address will not be published.

*