Calciopoli: riprende il processo

Con l’arringa dell’avvocato Claudio Botti, difensore dell’ex vicepresidente della Figc Innocenzo Mazzini, è ripartito a il processo a ‘’. Aprendo l’udienza di oggi il presidente della Corte, Teresa Casoria, a manifestato la volontà di arrivare a sentenza entro la fine di ottobre, massimo per i primi giorni di novembre, facendo così slittare la fine del processo di qualche settimana rispetto alle stime fatte prima della pausa estiva. Tuttavia, sulla conclusione del giudizio che vede in Luciano il principale imputato, pesa l’incognita dell’impedimento manifestato per motivi di salute da Silvia Morescanzi, legale di alcuni tra i principali imputati del processo.

Alessandro Lugli

Segnalibro e Share

Leave a Reply

Your email address will not be published.

*