Capolavoro Udinese: 2-1 al Rennes con gol di Di Natale e Armero

-Rennes 2-1 Gol: Hadji 20° (R) Antonio Di Natale 40° (U) Pablo Armero 83° (U).


Parte con il piede giusto l’avventura in Europa League dell’Udinese di Francesco Guidolin. I friulani hanno avuto la meglio del Rennes, ottima formazione francese che occupa la terza posizione nella Ligue 1 transalpina.

Nel primo tempo l’Udinese soffre lo strapotere atletico del Rennes. I francesi riescono a trovare il vantaggio con una bella azione sull’asse Stephane Dalmat-Moustapha Hadji. I friulani sanno incassare il colpo e riescono a trovare a fine primo tempo la rete del pareggio con il solito implacabile Antonio DI Natale.

Nella ripresa il Rennes cala di rendimento e rimane in 10 uomini per un infortunio subito da Boukari. A questo punto l’Udinese prende coraggio e fa suoi i tre punti con una bella rete di Pablo Armero su assist perfetto di Asamoah.

Prima giornata della fase a gironi di Europa League . Le formazioni della partita tra Udinese e Rennes disputata allo stadio Friuli di Udine.

UDINESE (3-5-2): ; Domizzi, Danilo, Benatia; Armero, Basta, Asamoah, Badu, Pinzi; Abdi, Di Natale. All. Guidolin

RENNES (4-4-2): Costil; Mavinga, Boye, Biyik, Catherine; Pitroipa, M’Vila, Dalmat, Tettey; Kembo-Ekoko, Hadji. All. Antonetti

ARBITRO: Cristian Balaj (Rom).

Primo confronto ufficiale tra le due squadre in Italia. L’Udinese ospita una rivale francese per la seconda volta nelle classiche coppe europee: nella coppa Uefa 2005/06 vittoria bianconera per 3-0 contro il Lens. Il Rennes e’ alla seconda trasferta ufficiale in Italia: nella coppa Intertoto dell’estate 1999 francesi k.o. per 0-2 contro la , sul neutro di Cesena.

L’Udinese non ha subito gol solo in una delle ultime 11 euro-gare disputate in assoluto: e’ accaduto il 12 marzo 2009 quando, in coppa Uefa, si impose per 2-0 in casa contro lo Zenit San Pietroburgo. Nelle altre 10 partite considerate i friulani hanno incassato complessivamente 17 reti. Antonio Di Natale, 8 reti nelle coppe europee con la casacca dell’Udinese, e’ ad un solo gol dal primato assoluto detenuto da Roberto Carlos Sosa, con 9 centri. Il Rennes subisce gol da 10 trasferte europee consecutive, per un totale di 19 gol al passivo.

L’ultima trasferta terminata a porta chiusa dai francesi risale allo 0-0 in casa dell’Osasuna, in coppa Uefa, in data 29 settembre 2005. Dirige il romeno Balaj, classe 1971, internazionale dal 2003. E’ al terzo incrocio con team italiani che vantano 1 vittoria (-Auxerre 2-0 nella 2010/11) ed 1 sconfitta (Sampdoria-Metalist 0-1 nella coppa Uefa 2008/09).

Alessandro Lugli

Segnalibro e Share

Leave a Reply

Your email address will not be published.

*