Cassano-show in allenamento

Piccolo show di Antonio Cassano per ironizzare sulla contestazione al gol in fuorigioco di ieri in allenamento, e soprattutto su come è stata raccontata. Un abbraccio al preparatore atletico Venturati, ieri reo di aver concesso da guardalinee il gol, e poi addirittura le scuse in ginocchio con un gesto plateale di fronte ai fotografi che ha lasciato trasparire anche rabbia. Così Cassano ha cominciato l’allenamento a Coverciano. “Vieni qua – ha detto Cassano a Venturati – abbracciamoci di fronte a tutti”. Il numero 10 azzurro, appena entrato in per l’allenamento del mattino a Coverciano, si è diretto verso il preparatore atletico della Nazionale Giambattista Venturati e lo ha abbracciato ‘chiamando’ l’attenzione di telecamere e fotografi. Ieri l’arrabbiatura del giocatore era rivolta soprattutto verso Venturati, che da guardalinee aveva concesso il gol. Poi Cassano ha cominciato un giro di insieme ad alcuni compagni, sotto la guida di Venturati, interrompendo a un certo punto il suo lavoro atletico. Poi quando Prandelli ha radunato tutta la squadra sul per cominciare il lavoro comune, Cassano, che ha dato segni evidenti di non gradire come l’episodio di ieri era stato raccontato dai media, si è messo in posa per un altro gesto plateale: si è inginocchiato di fronte a Venturati sotto gli occhi dei fotografi.

Alessandro Lugli

Segnalibro e Share

Leave a Reply

Your email address will not be published.

*