Champions League : Nizza v NAPOLI 0-2

Il  batte 2-0 il  anche a nella loro tana, l’Allianz Riviera, dopo il 2-0 del , e certifica il ruo ritorno a tempo pieno in  League, qualificandosi per la fase a gironi dell’edizione 2017/2018. Decisive, nella gara di ritorno, le reti di  e .

La partita  – Il Napoli parte forte. Dopo alcuni tentativi non indimenticabili, è  al 13′ ad avere una grossa occasione, approfittando di un errore della difesa francese per scoccare da vicino un sinistro respinto da Cardinale. Al 20′ Koulibaly, Mertens e Albiol lisciano clamorosamente la spizzata decisiva di testa su corner dalla destra. I padroni di casa sono arroccati dietro, e al 21′ sempre il belga non inquadra la porta da buona posizione. Al 26′ il solito tiro a giro di Insigne sembra buono, ma una deviazione di testa di Dante salva il Nizza. Al 40′ ancora Dries è ben servito al centro area da Ghoulam, ma il suo tiro è sbagliatissimo. L’ultimo tentativo, al 46′, è di Callejon: la sua conclusione è fuori. Nella ripresa, visto il primo tempo gli scaramantici iniziavano gli scongiuri visto che le numerosi occassioni non avevano portato risultato e si profilava una beffa che nel calcio non manca mai.

Ma la non concretezza dei napoletani si scioglie al 48′, quando una bella azione della “banda di ” termina con l’assist perfetto di  dalla sinistra per Callejon, che a centro area deve solo appoggiare la palla in porta per il gol dello 0-1. Palla a centro e sulla ripartenza successiva Mertens potrebbe raddoppiare, ma il palo ferma il belga. La scoppola sveglia la squadra di Favre. che prova a darsi da fare con Saint-Maximin, Balotelli e Sneijder, ma gli azzurri hanno la partita in pugno e sfiorano il raddoppio con Zielinski. Nel finale i soliti cambi, una traversa dei francesi e quindi il meritato 2-0 finale di Insigne all’89′.

Il Napoli ritrova la fase a gruppi di Champions, giovedì si scoprirà contro quali avversarie.

 

 

Segnalibro e Share

Leave a Reply

Your email address will not be published.

*