Europa league solo l’inter vince

Inter Partizan Belgrado 1-0

di Europa league amara per le squadre italiane, specificatamente più che amara per il di e i bianconeri di entrambe sconfitte  fuori casa.

Il Napoli, che viene schiacciato 3-1 dalDnipro nel terzo match del Girone F di Europa League. In Ucraina, la squadra di Mazzarri va subito sotto al 2′ per un gol di Fedetskiy, bravo ad anticipare . I padroni di casa trovano il raddoppio conMatheus (42′), prima del 3-0 firmato da Giuliano (19′ st). , entrato nella ripresa, accorcia le distanze su rigore da lui stesso procurato (75′).

 L’Udinese, protagonista della peggiore gara disputata finora in europeo, si complica dinuovo la strada per il passaggio del turno, che sembrava spianata dall’impresa di .  Alla vigilia l’aveva detto: ”Guai a sottovalutare l’avversario”. Eppure in formazione ha fatto un massiccio turn-over, pensando piu’ al prossimo impegno in con la Roma. Inevitabile pagare scotto di fronte all’avvio fulmineo degli svizzeri, subito in gol con . Servito da nell’inserimento tra le linee, buca una difesa bianconera non certo impeccabile. Young Boys 1- Udinese 0 dopo 3′ di gioco.

Per le altre due una vittoria ed un pari: l’Inter sorride, la si mangia le mani. Gli uomini di vincono nel finale 1-0 contro il grazie alla rete di Palacio; quelli di invece, dopo il vantaggio iniziale grazie all’autorete incredibile di , si fanno rimontare dal Panathinaikos nei minuti finali.

Segnalibro e Share

Leave a Reply

Your email address will not be published.

*