Inter -Fiorentina 2-0 ..i nerazzurri riassaporano la vittoria

L’Inter torna finalmente a vincere. A San Siro i nerazzurri piegano la Fiorentina per 2 a 0. In gol e . L’attaccante di Moratti apre i giochi sul finire del primo tempo, con un gol segnato al 41′. Il raddoppia al 49′, su assist di . Sembra, dunque, essersi fermata la maledizione nerazzurra. “Abbiamo carattere, ci mancano i gol”, aveva detto Ranieri. E finalmente i gol sono arrivati.

La Fiorentina mai in partita sembra aver perso lo smalto che sembrava aver intrappreso con l’arrivodi Rossi.

LE Inter (4-4-2): Julio Cesar 6, Maicon 6.5, 6, Samuel 6, Nagatomo 6; Faraoni 6.5, Thiago Motta 6, Cambiasso 6, Coutinho 6.5 (17′ st Muntari 6); Pazzini 6.5, Milito 5 (19′ st Zarate 6). (12 , 2 Cordoba, 11 Alvarez, 18 Poli, 30 Castaignos). All.: Claudio Ranieri 6.5.
Fiorentina (4-4-2): Boruc 5, De 5.5, 5.5, 5, Pasqual 5; Behrami 5, Lazzari 5 (30′ st 5), 5 (7′ st 5.5), 5.5; Ljajic 5 (20′ st Silva 5), 5.5. (89 Neto, 15 , 28 Romizi, 92 ). All.: Rossi 5.5. : Tagliavento di Terni 6.

I GOL 41′ pt: lancio di Coutinho per l’aggancio di Pazzini che taglia alle spalle di Natali, anticipa Boruc con un tocco di classe in porta per l’1-0 dell’Inter. – 4′ st: più che un merito di Nagatomo grande pasticcio della difesa viola. In particolare è Pasqual che fa carambolare la palla su Nagatomo che fortunosamente insacca.

Leave a Reply

Your email address will not be published.

*