Inter ok napoli ko

L’avevamo detto per essere antijuve devi essere l’Inter e così è stato ….Stramaccioni getta nella mischia dal primo minuto Guarin che sfrutta la prima occasione su calcio d’angolo e colpisce a freddo un napoli che accenna un timida reazione e viene sudito dopo punito da Milito….

Stramaccioni. «La nostra gara è stata preparata per eliminare le sicurezze del Napoli, abbiamo concesso pochi metri agli azzurri limitando Cavani e Hamsik. Ci siamo riusciti con una gara molto attenta, a Torino avevamo attaccato la Juve mentre stasera è stata una gara diversa. Abbiamo sfruttato i nostri pregi, abbiamo disputato una gara intelligente». Intervistato da Sky, l’allenatore dell’Inter Andrea Stramaccioni cerca di spiegare come ha vinto il match che rilancia i nerazzurri al secondo posto. Ora quali sono gli obiettivi dell’Inter? «Non so – risponde il tecnico -, è una vittoria importante che ci fa capire di poter lottare contro chiunque. Abbiamo caratteristiche ben precise, faccio i complimenti ai ragazzi perchè sono stati bravissimi a limitare il Napoli». Come giudica Stramaccioni la prestazione di Guarin? «Oggi ha fatto il trequartista alle spalle delle due punte – risponde -, successivamente gli ho chiesto un sacrificio dalle parti di Zuniga. Ha disputato un’ottima partita come il resto della squadra, sono soddisfatto dei miei

ragazzi».

Tanta amarezza nelle parole di Walter Mazzarri dopo la sconfitta di ‘San Siro’ contro l’Inter: “Loro sono stati bravi e cinici: al primo corner hanno fatto gol, poi Milito ha raddoppiato: con una occasione e mezza hanno fatto due gol… Hanno ottimizzato tutto, gli è girato tutto bene – dice l’allenatore del Napoli – Siamo stati sfortunati, era scritto che dovevamo perdere stasera: accettiamo la sconfitta e andiamo avanti. Nella riprese è stato un monologo nostro, più di questo i ragazzi non potevano fare, gli ho fatto i complimenti al termine della partita. Ci manca forse un pò di cattiveria, quella che invece a squadre come l’Inter non manca”.

Leave a Reply

Your email address will not be published.

*