Inter sfuma la Supercoppa europea

Inter Atletico Madrid 0-2

L’Inter non è riuscita a vincere il suo  5°  titolo stagionale,  e riassapora l’amaro della sconfitta.

Vince 2 a 0 con merito l’Atletico Madrid, più lucido e più determinato in una partita bruttina e dai contenuti tecnici modesti.

Partenza col piede sull’accelleratore per Inter, che già al 3′ ci prova con un tiro alto di Sneijder. Poi Eto’o va via sulla corsia sinistra e mette al centro. La palla finisce a Milito che spara verso la porta: pallone deviato in angolo. Tre minuti dopo l’Atletico Madrid chiede il rigore: Simao crossa, a palla viene deviata ma sta per finire ad Aguero. Chivu lo sposta, per l’arbitro tutto regolare. L’Inter, con la mentalità giusta, sta cercando di fare la partita ma non trova varchi. Un attimo di indecisione e al 34′ Aguero tira in porta: pericolo scampato per l’Inter. Al 42′ altra disattenzione della difesa dell’Inter e nuova chance per Aguero: ma la sua conclusione è troppo alta. Al 45′ è 0-0.

La seconda metà della gara si apre con gli stessi 22 in . Al 59′ grande occasione sui piedi di Reyes, che conclude di sinistro ma trova un attentissimo Julio Cesar a dire no. Ma passano solo tre minuti e l’Atletico Madrid passa in vantaggio: dopo uno scambio in velocità con Aguero, Reyes si infila in area e trafigge Julio Cesar non impeccabile sul suo palo: 1-0 al 62′. Al 68′ fuori Stankovic e dentro Pandev.la partita non cambia anzi involve a favore sempre piu dei “concioneros”.

L’Inter si lancia in attacco, ma all’83’ arriva il colpo del ko: difesa presa in contropiede e Aguero appoggia in porta facilmente: 0-2. All’89’ Garcia stende in Pandev in area, Busacca fischia il rigore. Ma dal dischetto Milito si fa parare il rigore. Calcia a mezza altezza, De Gea para. E finisce così: niente quinto titulo per l’Inter.

Leave a Reply

Your email address will not be published.

*