L’italia in Champion’s è ancora rappresentata Inter batte Bayern 3-2

L’Inter compie l’impresa ribalta il risultato dell’andata e si qualifica ai quarti di finale della Uefa champions league,battendo in una partita affascinante il Monaco alla Allianz Arena.
In gol nei primi minuti Eto’o, sembrava un buon viatico ma i tedeschi prima pareggiano e poi passano in vantaggio ma quando tutto sembra perduto arrivano i gol di Sneijder e Pandev.
Con questa vittoria l’Inter salva l’onore sportivo dell’Italia del pallone e approda ai quarti di finale di League.
Leonardo è costretto a rinunciare a capitan Javier Zanetti a causa di una sindrome influenzale, mentre nell’undici di Van Gaal l’unico assente è Olic.

Dopo il vantaggio netrazzurro al 4′ con Eto’o abile a battere sul filo del fuorigioco Kraft facilmente dopo il perfetto assist di Pandev, i bavaresi hanno rovesciato la situazione grazie a Gomez (papera di Julio Cesar sulla conclusione di Robben, ribadita in rete proprio da Gomez) e Muller, che al 31′ ha sfruttato l’indecisione di Motta per il 2 a 1 tedesco. Sul finire di primo tempo, palo dello scatenato Gomez.

Ripresa incredibile con continui capovolgimenti di fronte e occasioni da una parte e dall’altra, ma le reti della seconda frazione sono solo nerazzurre: 2 a 2 di Sneijder al 63′ su assist di Eto’o; il camerunese si ripete anche all’88’ servendo Pandev per il 3 a 2 che decreta la festa interista e i quarti di finale.

Segnalibro e Share

One Response to "L’italia in Champion’s è ancora rappresentata Inter batte Bayern 3-2"

  1. mario  16 marzo 2011 at 08:51

    Grandissimi…..grazie inter

Leave a Reply

Your email address will not be published.

*