Milan due partite in casa due sconfitte

Passa a San Siro anche la Atalanta, matura così la seconda sconfitta per il di con l’AD Galliani che abbandona la tribuna prima con buon anticipo sulla conclusione del Match.

Milan senza concretezza …. Partenza con ritmi molto alti, il Milan vuole imporre il suo ritmo ed El è molto vivace, ma l’Atalanta chiude bene tutti gli spazi. Mossa a sorpresa di , che piazza molto alto , quasi in marcatura diretta sul neo-rossonero De .

A metà primo tempo la partita si accende: prima Denis colpisce il palo con una girata al termine di un’azione di contropiede, poi El Shaarawy e scaldano i guanti di .

Ma nel finale di frazione è ancora l’Atalanta a rendersi pericolosa: deve superarsi in “estirada ”con la punta del piede per respingere il tiro di . All’intervallo si resta sullo 0-0, risultato abbastanza giusto.

Il secondo tempo vede il Milan sempre in possesso palla, ma che arriva al tiro solo da fuori. Così è l’Atalanta a passare: al 64′ su assist di Denis prova il sinistro dal limite dell’area e batte Abbiati. San Siro ammutolito.

Leave a Reply

Your email address will not be published.

*