Montella …da aeroplanino a traghettino?

Consumato l’addio a Ranieri, la Roma ha scelto da chi ripartire: sarà , ex centravanti della squadra campione d’Italia dieci anni fa, a traghettare e compagni da qui alla fine di una stagione che somiglia, partita dopo partita, sempre più a un inferno. Una decisione arrivata dopo oltre due ore di colloquio tra dirigenti e presidenza tra le mura di Trigoria.

Sarà quindi l'”aeroplanino”, che soltanto due anni fa sgambettava sul insieme a questo gruppo di giocatori e che viene da un anno e mezzo alla guida della squadra Giovanissimi Nazionali del settore giovanile giallorosso, a dover provare a ridare identità a un gruppo che appena dodici mesi fa battagliava con l’Inter dei record per il titolo e oggi sembra sprofondato irrimediabilmente.

Segnalibro e Share

Leave a Reply

Your email address will not be published.

*