Napoli-Juve, Mazzarri deluso: “Bicchiere mezzo vuoto”

Walter Mazzarri, allenatore del , ha delle dichiarazioni da fare dopo il pareggio contro la : “ Oggi il bicchiere lo vedo mezzo vuoto, il primo tempo abbiamo fatto spettacolo ma nel secondo abbiamo pagato i troppi impegni”. E’ deluso il tecnico del , Walter Mazzarri, per il pari subito in rimonta da 3-1 a 3-3 dalla Juventus. Per noi era la quarta partita consecutiva – ricorda Mazzarri ai microfini di Sky – la concentrazione doveva rimanere alta per altri 20 minuti. Siamo calati e si e’ visto, sul 3-1 pensavo di averla vinta anche se eravamo in difficolta’ dal punto di vista fisico’.Dispiace – aggiunge il tecnico del – perche’ pensavo di averla vinta sul 3-1 e sul 3-3 c’e’ stato un passaggio del nostro difensore. Dal punto di vista della fortuna ci va tutto storto. Pandev? e’ un giocatore di altissimo livello, non ci stupisce, doveva trovare solo la condizione giusta”.

Crediamo e siamo ancora convinti che Mazzarri abbia sbagliato la sostituzione di Pandev. Anche se il macedone ha chiesto di uscire (cosa alla quale crediamo poco), lo si doveva sostituire con Dzemaili e non con Santana. E ‘ inutile mettere Santana a centrocampo e lasciare l’attacco sguarnito, casomai se la volevi giocare pari mettevi Mascara e se volevi difendere il 3-1 mettevi Dzemaili. In entrambi i casi, Mazzarri ha sbagliato e questi due punti buttati, li porta sulla coscenza. Ora mi raccomando contro il Lecce, sempre Dossena sulla fascia e gioco di rimessa e pareggiamo anche col Lecce! Mazzarri cambia modulo, fai entrare in profondità sulle linee degli attaccanti, cosi si vince !

Alessandro Lugli

Segnalibro e Share

Leave a Reply

Your email address will not be published.

*