Newcastle, l’ascesa di Andrew Carroll

Gentile concessione di: ****calciotradotto.wordpress.com****

il nuovo fenomeno del inglese, già una tripletta nella Premier League 2010/11

Attaccante alto e potente (classe 1989, NdT) è entrato nel vivaio del Club proveniente dalla Joseph Swan School di Gateshead.

Il suo primo gol fra le Riserve (la seconda squadra, NdT) arrivò contro il Sunderland il 3 aprile 2006. Il debutto in prima squadra risale invece al 2 novembre 2006, in occasione della partita di Coppa vinta a Palermo per 1-0, e nessuno più giovane di lui aveva mai debuttato in Europa.

Nel marzo del 2007 Andy ha ricevuto il premio ‘Wor Jackie’ dallo Sport Newcastle. Quindi, in aprile, ha firmato un nuovo contratto che lo terrà a St.James’ Park fino al 2011.

Nel corso delle sue sette apparizioni in prima squadra nella stagione 2006/07 ha ben figurato e, ancora con le Riserve, ha messo a segno una tripletta contro il Middlesborough, arrivando a guidare la classifica marcatori della categoria con 8 reti.

Il suo primo gol da titolare l’ha segnato nell’amichevole vinta per 2-0 sulla che si giocò il 29 luglio 2007 a St.James’ Park. Poi è andato in prestito al Preston, fino al 1° gennaio 2008.

L’11 settembre 2007, dopo soli 15 minuti dal suo debutto con la maglia della Nazionale, riuscì a segnare una rete con una conclusione sotto porta. L’Inghilterra Under 21 stava giocando a Meadow Lane ed Andy marcò il secondo dei quattro gol con cui i Giovani Leoni vinsero l’amichevole con la Bielorussia.

La sua prima rete per il Preston arrivò invece il 6 novembre 2007, contro il Leicester City. Quell’anno, da settembre a dicembre collezionò 12 apparizioni coi Lilywhites.

Non appena rientrò dal prestito al Preston, incredibilmente realizzò una seconda tripletta contro il Middlesborough, giocando sempre per le Riserve.

Il suo primo gol con la prima squadra dello United arrivò in occasione della prima partita completa intera che giocò in Premier League, il 10 gennaio 2009 contro il West Ham.

Poco dopo, il 9 marzo 2009, ha rinnovato il contratto.

L’anno scorso, con 19 gol, è stato il massimo realizzatore del Club nella Championship (la seconda divisione, NdT) vinta proprio dallo United.

In questo 2010/11 ha avuto l’onore di poter vestire la maglia numero 9.

per una lettura esauriente vai alla Fonte

Leave a Reply

Your email address will not be published.

*