Roma,Cassetti: “Primo pensiero è giocar bene”

“Il primo obiettivo e’ giocare bene al calcio. Poi saranno le vittorie a chiarire cosa possiamo fare”. E’ questo il pensiero di Marco Cassetti a proposito della nuova Roma targata Luis Enrique. Poi una difesa d’ufficio su capitan . “Ha sempre dimostrato tutto sul , anche l’anno scorso, superando il record di gol in campionato di Baggio e non mi sembra si possa attaccare. Infine, sul futuro di De , Menez, Vucinic e Borriello confessa: “Spero con tutto il mio cuore che restino”.

Alessandro Lugli

Segnalibro e Share

Leave a Reply

Your email address will not be published.

*