Serie a: Lazio si traveste da corsaro ed espugna Firenze

anticipo 3a giornata serie a 2010-2011

Nell’anticipo della terza giornata di campionato la mette a segno un colpo grosso, nell’anticipo della terza giornata, la squadra biancoceleste sbanca 2-1 il della e vola a quota 6 punti in classifica.

Al Franchi, l’avvio della squadra viola allenata Siniša ? – un ex – sembra promettente. Dopo 18 minuti, trattiene in area Alessio Cerci e l’arbitro assegna il rigore: dal dischetto, il serbo Adem Ljaji? implaccabile e  Fernando Muslera portando in vantaggio la Fiorentina.

Al 32’, però, la formazione di capitan Rocchi guidata da trova il dopo che in precedenza l’altro ex aveva evitato un sulla linea. Su un cross-basso di Stefano dalla sinistra, la palla attraversa tutta l’area di rigore e Ledesma, inseritosi da dietro, riesce a battere Sébastien con la complicità della deviazione di sul suo tiro.

Prima dell’intervallo viene annullato un gol per fuorigioco ad , poi al 67’ la Lazio trova il gol-partita. Il ceco Libor Kozák, in campo da soli sei minuti al posto di Tommaso Rocchi, deve solo spingere il pallone in rete dopo la respinta di Frey sul tiro di . Per la Fiorentina è la seconda sconfitta consecutiva, la Lazio vola invece nei quartieri nobili della classifica.

Leave a Reply

Your email address will not be published.

*