SERIE A UDINESE KO A NAPOLI, LAZIO PARI IN CASA, JUVE RESTA PRIMA

La rimane in vetta solitaria dopo le gare di stasera valide per la 9a giornata della serie A. L’Udinese che perde a e la Lazio che non va oltre il pari casalingo con il Catania non riescono a superare la formazione bianconera. Va al il big match della serata contro l’Udinese. Due reti di Lavezzi e regalano i tre punti ai partenopei, mentre i friulani possono recriminare per le assenze di Di Natale, Isla e Domizzi. Perde l’occasione di balzare in testa anche la Lazio: passata in vantaggio nel primo tempo con Klose, si e’ fatta raggiungere nella ripresa dal Catania grazie alla rete di Bergessio. Il recupera posizioni e contro il Parma trova in Nocerino quello che aveva trovato domenica a Lecce con Boateng. L’ex palermitano guida con una tripletta i rossoneri alla vittoria sul Parma (4-1, completano e Giovinco). L’Inter non va oltre l’1-1 a Bergamo con l’Atalanta: Sneijder porta in vantaggio i nerazzurri, nella ripresa Denis prima pareggia e poi si fa parare un rigore da Castellazzi che evita una sconfitta difficile da digerire per la squadra di Ranieri. La Roma cade sul del Genoa che fa un bel balzo in avanti in classifica: dopo aver rimediato con Borini nella ripresa al gol segnato nella prima frazione da Jankovic, si e’ fatta trovare impreparata in difesa nel finale e Kucka l’ha punita. Nella parte bassa della graduatoria, il Bologna riscatta la sconfitta rimediata domenica nel posticipo con la Lazio andando ad espugnare il difficile del Chievo: Acquafresca il match winner per la squadra di Pioli. Si dividono un punto con lo stesso risultato (1-1) Cesena- (che resta sempre nelle zone alte) e Novara-Siena, che muovono cosi’ anche se di poco la loro classifica.

Alessandro Lugli

 

Segnalibro e Share

Leave a Reply

Your email address will not be published.

*