SERIE B, JUVE STABIA-MODENA 2-2

SERIE B, JUVE STABIA-MODENA 2-2

JUVE STABIA (4-4-2): Colombi ; Baldanzeddu , Molinari , Scognamiglio , Di Cuonzo ; Raimondi (16’st Tarantino ), Cazzola , Mezavilla (34’st Davi’ sv), Zito ; Mbakogu , (21’st Danilevicius ) Sau. In panchina: Seculin, Maury, Biraghi, Scozzarella. Allenatore: Braglia

.
MODENA (4-4-2): Caglioni ; Jefferson , Turati , Perna , Milani ; Ciaramitaro , Prete ; Nardini (6’st Stanco ), Di Gennaro , Giampa’ (13’st De Vitis 6); Greco 6 (37’st Dalla Bona sv). In panchina: Guardalben, Carini, Fabinho, Carraro.
Allenatore: Cuttone
ARBITRO: Cervellera di Taranto
RETI: 23?pt Adriano Mezavilla, 20’st Stanco, 25’st Tarantino, 34’st Di Gennaro (rigore).
NOTE: Spettatori 2912 incasso di euro 41918,00 (compreso quota abbonati). Ammoniti Baldanzeddu, Colombi, Mbakogu, Scognamiglio, Caglioni. Angoli: 3-3. Recupero: 0?; 4?.

Terzo pareggio consecutivo con identico risultato di 2-2, per la Juve Stabia, in casa, contro il Modena. Le reti sono state realizzate da Adriano Mezavilla e da Tarantino per i campani. Per i modenesi, invece sono andati a segno Stanco e De Gennaro (r). Un pareggio che tutto sommato, soddisfa maggiormente gli emiliani venuti al “Menti” di Castellammare di Stabia, reduci da vari risultati non propriamente positivi. Gli uomini di Braglia, invece sono reduci da risultati compreso questo, abbastanza soddisfacenti, anche se molto probabilmente i tifosi campani, si aspettavano qualcosa di più, soprattuto perchè due, sono state le gare giocate in casa, e non si è saputo vincere. Poco male.

Il tecnico della Juve Stabia, Piero Braglia, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni: “Io guardo le prestazioni, non il risultato. Purtroppo non concretizziamo le occasioni che creiamo. Sbagliamo troppo e in questa categoria gli errori li paghi a caro prezzo.Ci siamo fatti raggiungere per ben due volte? Il calcio è così Purtroppo stiamo passando un periodo sfortunato. Comunque prendo tutto per buono. Sui gol nella ripresa? Gli errori ci stanno. Riguardo l’episodio del rigore, abbiamo commesso un’ingenuità. A parte questo, non ho visto errori di reparto”.

Anche Adriano Mezavilla, autore della prima rete della Juve Stabia, ha rilasciato alcune dichiarazioni. Eccole: ” Sono contento della prestazione che ho espresso oggi e per il gol segnato, ma sono molto amareggiato per il risultato ottenuto perché sia la mia rete che quella di Tarantino non hanno garantito i 3 punti alla squadra.Mister Braglia, come ogni partita, fa delle scelte. Oggi è toccato a me e quindi ho dato il massimo in . Spero di continuare così. L’importante è esserci con la testa. Abbiamo un rosa importante e Braglia ha bisogno di tutti quanti noi per poter far meglio nel continuo della stagione”.

Infine ecco le dichiarazioni del tecnico modenese, Agatino Cuttone:“Mi fa piacere per il risultato maturato al Menti. Qui non è mai facile giocare. I miei ragazzi sono stati bravi a reagire. Abbiamo preso 2 gol quando stavamo esprimendo un buon calcio. Sapevamo che dovevamo attaccare per recuperare il risultato. A parte il 2-2 finale sono soddisfatto per il gioco mostrato dalla squadra. Ripeto giocare a Castellammare con un pubblico così è davvero difficile.”

Grazie a questo pareggio la Juve Stabia, si porta a quota 18 in classifica, dopo 16 giornate, assieme al Brescia, mentre il Modena è al quart’ultimo posto con 15 punti. Nel prossimo turno, gli uomini di Braglia se la dovranno vedere in trasferta contro il Grosseto, che nell’ultimo turno ha battuto all “Euganeo” il Padova per 1-0.

Alessandro Lugli

 

Leave a Reply

Your email address will not be published.

*