Uefa Champions League, Milan rimonta il Real, la Juve a fatica sul Maccabi Haifa

Il calcio italiano ritrova finalmente l’orgoglio in europeo  che sembrava perso da tempo.

L’Italia finalmente gioisce. Ieri vince la e l’Inter pareggia, stasera e vincono.

pato-doma-il-realIl Milan vince al Bernabeu dove non aveva mai vinto. Il Real fuori forma e senza Cristiano Ronaldo e  il miglior Kaka, non riesce a pungere e il Milan fa altrettanto. Segna nei primi minuti Raul a causa di un errore incredibile di Dida che dimostra di essere oramai solo l’ombra del campione che era. Pareggia nel secondo tempo con un gran destro dal limite. Pato porta poi in vantaggio il Milan, su un’uscita a vuoto di Casillas ha vita facile nel mettere dentro il 2-1. Pareggia dopo 5 minuti il Real con Drenthe, Raul batte un calcio d’angolo che scarica al limite dell’aria. Drenthe ha il tempo di stoppare e scaricare un destro non potente ma sufficientemente preciso che Dida non para. Sul finale succede il miracolo, dopo un gol annullato (validissimo tra l’altro) al Milan su calcio d’angolo Seedorf sul vertice sinistro trova un’invenzione per Pato che si inserisce dal vertice opposto e la mette dentro per fissare il 3-2 finale che da al Milan una vittoria bellissima ed importantissima in una stagione molto difficile. buffon-protagonista-juve-maccabi

A coronare la serata ci pensa la Juventus vince anche con il Maccabi Haifa, subendo comunque alcune offensive degli ospiti e salvandosi grazie a San Gigi. E’ una Juve che non brilla, con un gioco non bellissimo ma concreto. Passa infatti il vantaggio al 2? del secondo tempo con Chiellini. Buffon decisivo in tre occasioni, Melo e Zebina si infortunano.

Il resto della serata ha visto Il Bordeaux vincere per 2-1 in Francia con il , mettendosi così al primo posto e scaraventando il Bayern al terzo posto ad 1 punto dalla Juventus, anche il Marsiglia vince a Zurigo per 1-0, quindi Zurigo e Marsiglia a tre punti contro i sei di Real e Milan. Il Chelsea cala il poker 4-0 contro  l’Atletico Madrid.

Il Porto ha la meglio  per 2-1 con l’Apoel Nicosia, dando gia virtualmente i verdetti del girone che conclude l’andata con due squadre ad 1 punto.  Manchester corsaro a Mosca vince per 1-0 chiudendo l’andata a punteggio pieno, il Wolfsburg pareggia per 0-0 contro il Besiktas e si prende il secondo posto sotto il Manchester, a cinque punti dal Manchester.

Gironi

2 -3  Milan
Segnalibro e Share