Un grande del passato si è spento Helmut Haller

 

Helmut Haller Era un regista e attaccante che fece il suo debutto internazionale a 19 anni nel 1958 e partecipò alla Coppa del Mondo FIFA 1962 in Cile, alla Coppa del Mondo FIFA 1966 in Inghilterra e alla Coppa del Mondo FIFA 1970 in Messico, totalizzando un totale di 33 presenze e 13 reti.

La Germania Ovest raggiunse la finale del Mondiale 1966 ed Haller, che in quel torneo andò in goal per 6 volte, segnò la rete d’apertura della finale che terminò poi con la sconfitta della Germania per 2-4 contro l’Inghilterra. Insieme alla medaglia per il secondo posto Haller vinse anche il match ball.

Gran parte della carriera di Haller si è svolta in Italia. Dopo aver militato nell’Augsburg, nel 1962 venne acquistato dal Bologna, dove rimase per sei anni. Fu quindi ceduto alla , dove giocò per altre cinque stagioni. Nel 1973 tornò nella squadra della sua città natale e si ritirò nel 1979. In Italia si aggiudicò tre scudetti, uno con il Bologna (1963-64) e due con la (1971-72 e 1972-73).

Il 26 dicembre 2006 Haller ha sofferto di un serio attacco cardiaco

L’11 ottobre 2012 si è spento all’età di 73 anni

Fonte Wikipedia

Leave a Reply

Your email address will not be published.

*