Zanetti: “La classifica cominciava a essere pesante”

La vetta della classifica è lontana otto punti, ma l’Inter “crede fino alla fine allo scudetto”, assicura Maicon, soddisfatto dopo il successo contro il Chievo, il primo stagionale in casa: “E’ una vittoria fondamentale, adesso dobbiamo continuare così per scalare posizioni”. “La classifica cominciava a diventare pesante”, ha osservato Javier , consapevole che “l’avvio di stagione é stato complicato”. Ne ha fatto le spese l’esonerato Gian Piero Gasperini con il quale, ha spiegato il capitano interista “abbiamo parlato tantissimo, ma non siamo riusciti a portare avanti le due idee e purtroppo è dovuto andar via”. Prima di lasciare lo stadio Meazza, ha commentato l’exploit nel derby di Manchester dell’ex attaccante nerazzurro Mario Balotelli. “Ho saputo che ha segnato due gol e che a casa sua è successo qualcosa: meglio – ha concluso l’argentino – se pensa solo a giocare a calcio”.

Alessandro Lugli

Leave a Reply

Your email address will not be published.

*