Zanetti vuole la pace

L’idea del tavolo della pace piace a Javier Zanetti. Secondo il capitano dell’Inter, la riunione convocata per il 14 dicembre potrà chiudere una volta per tutte l’annosa vicenda Calciopoli.

A margine di un evento nel negozio ufficiale della società nerazzurra in centro a Milano, l’argentino si è affidato alle scelte del presidente Moratti, che non ha ancora deciso se partecipare o meno al tavolo: “Credo che ci sia la volontà di fare pace. Il nostro presidente è una persona perbene, se andrà a questo tavolo della pace vuol dire che i presupposti ci sono” ha spiegato Zanetti.

Alessandro Lugli

Leave a Reply

Your email address will not be published.

*